D’Attorre: andare oltre il PD non sia l’inseguimento della destra liberista

L’ipotesi avanzata da Nicola Zingaretti di presentare alle europee una lista che vada oltre l’attuale Pd è una novità interessante, ma si presta a due interpretazioni piuttosto differenti.   Una è quella offerta, ad esempio, da Carlo Calenda e Laura Boldrini, che propongono una lista unica di tutti gli europeisti “benpensanti” contro i barbari “sovranisti“. È…