Giornata in memoria delle vittime della mafia: le forze pubbliche si intestino la battaglia contro la criminalità organizzata

“Don Ciotti è sbirro”, “Meno sbirri e più lavoro”: queste sono le vergognose scritte trovate sui muri del vescovado di Locri, a poche ore dalla celebrazione della Giornata in memoria delle vittime della mafia, segnata dalla presenza di Sergio Mattarella. Al Presidente della Repubblica va dato atto di aver compiuto un gesto di grande valore:…

Ospite ad Otto e Mezzo (La7) – Video integrale della puntata del 14 marzo 2017

Martedì 14 marzo – ospite di Lilli Gruber – a Otto e Mezzo mi sono confrontato con Beppe Vacca e Pietrangelo Buttafuoco sulle radici e sul futuro della sinistra. La ricostruzione di una forza di sinistra larga, popolare, con cultura di governo è essenziale per restituire una prospettiva vera di progresso all’Italia. Ecco il link per visionare…

Il congresso di Sinistra Italiana non può diventare un fattore di divisione

Il Congresso di Sinistra Italiana non può diventare un fattore di divisione proprio nel momento in cui, grazie allo straordinario risultato del referendum, si apre un processo politico che può finalmente unire le forze che vogliono costruire una proposta di governo progressista alternativa al renzismo. È un rischio che va scongiurato, ricercando fino alla fine…

La sonora bocciatura dell’Italicum chiude la stagione delle illusioni e delle forzature ipermaggioritarie

La sonora bocciatura dell’Italicum da parte della Consulta conferma le ragioni di quanti hanno combattuto una lunga battaglia nel Parlamento e nel Paese contro una legge elettorale approvata con l’imposizione della fiducia e nel merito incompatibile con il regime parlamentare disegnato dalla nostra Costituzione. Le sentenze con le quali la Consulta ha bocciato prima il…