Un anno fa avevamo visto giusto. Ripartiamo da qui per costruire una sinistra popolare e di governo nel segno del patriottismo costutuzionale

È stato un anno intenso per l’Italia e per la sinistra. Abbiamo fatto degli errori nel processo di formazione di Sinistra Italiana, che sono sicuro riusciremo a superare nel Congresso fondativo di febbraio, ma abbiamo compiuto la scelta di fondo giusta, quella di investire ogni energia nel referendum costituzionale. È stato per tanti di noi…

Il sogno di un nuovo campo progressista che sappia unire culture politiche diverse

Giuliano Pisapia è una personalità importante del centrosinistra e il suo contributo potrebbe essere prezioso per costruire un nuovo campo progressista, ma la sua intervista di oggi sembra francamente scritta prima del grande spartiacque del referendum, come se fosse stata pensata in un quadro che prevedeva la vittoria del Sì. La necessaria ricostruzione del campo…

Ricostruire la sinistra ripartendo dalla straordinaria dimensione popolare della vittoria del No

Vi confesso che ho avuto difficoltà a commentare a caldo il risultato di domenica, come accade di fronte a eventi così grandi da richiedere tempo per essere metabolizzati e compresi. Ho sempre pensato che gli italiani si sarebbero schierati dalla parte della Costituzione, anche quando all’inizio i sondaggi davano il Sì al 70%. Confesso che…

Dati Istat sull’occupazione: confermata la tendenza negativa, si sgonfia la bolla del Jobs Act

Gli ultimi dell’Istat sull’occupazione confermano la tendenza negativa prodotta dallo sgonfiamento della bolla del Jobs Act: diminuisce il numero degli occupati, calano i dipendenti assunti con il contratto a tutele crescenti, aumentano gli inattivi e gli scoraggiati che non cercano neppure più lavoro. La totale assenza di credibilità del governo del Jobs Act sarà una…

L’avventurismo politico di Renzi minaccia la solidità e la credibilità del Paese.

La conferenza stampa del governo sulla legge di bilancio ha confermato che l’avventurismo politico ed economico di Renzi è oggi la principale minaccia alla solidità e credibilità del Paese. In una congiuntura internazionale difficile l’Italia avrebbe avuto bisogno di una guida capace di unire le energie migliori per superare le attuali regole europee e difendere…

La Corte costituzionale boccia la legge Madia: la pietra tombale sulla credibilità del governo

La bocciatura da parte della Corte costituzionale della legge-delega Madia sulla pubblica amministrazione è una pietra tombale sulla credibilità riformatrice del governo Renzi. Scrivono con i piedi una legge ordinaria come la riforma della pubblica amministrazione e, invece di chiedere scusa per la loro incapacità, reagiscono aggredendo l’autonomia della Corte costituzionale e qualificando la sua…